café golem

l'inserto culturale di East Journal

Gustaw Herling, uno scrittore a parte

di Matteo Zola

Nell’estate di dieci anni fa si spegneva a Napoli lo scrittore polacco Gustaw Herling-Grudziński. Nato a Kielce il 20  maggio 1919   è stato  uno dei più grandi scrittori polacchi della seconda  metà del XX secolo. Herling è per la narrativa polacca quello che Herbert e Milosz sono per la poesia. Il suo capolavoro fu Un mondo a parte, il libro di memorie della prigionia in un Gulag sovietico. Il libro fu pubblicato in inglese nel 1951 a Londra, con una prefazione di Bertrand Russel. In italiano fu tradotto già nel 1954 grazie, ancora una volta, a Feltrinelli. Nel 1953 copie clandestine del libro di Herling circolavano nella Polonia di Stalin, la traduzione ufficiale arrivò solo nel 1988.

Nato a Kielce,  Gustaw Herling studiò Letteratura all’Università di Varsavia fino a quando  lo scoppio della Seconda guerra mondiale non lo  costrinse a interrompere gli studi. Attivo nella Resistenza polacca  contro l’invasione sovietica, fu catturato a Leopoli nel marzo 1940.  Internato in un gulag nella regione di Arcangelsk, fu liberato dopo  due anni, nel 1942.  Entrò allora nel II Corpo  polacco di Władysław Anders, il mitico generale che guidò l’Armata polacca di esuli, resistenti e fuoriusciti fino alla presa di Montecassino che fu liberata proprio dai polacchi.

Al termine della guerra, impossibilitato a rientrare nella Polonia comunista, si stabilì definitivamente in Occidente: prima a Roma, poi a Londra e  infine, dal 1955, stabilmente a Napoli.  Sposò Lidia, una delle figlie di Benedetto Croce. Nel dopoguerra fu tra i fondatori della  rivista Kultura, edita  a Roma in lingua polacca ed espressione della cultura  polacca in esilio.

La casa editrice L’ancora del Mediterraneo ha meritoriamente pubblicato gran parte delle sue opere dal 1999 in poi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il aprile 17, 2012 da in Recensioni con tag , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: