café golem

l'inserto culturale di East Journal

Poesia : Italo Testa

di Italo Testa

banchi di ghiaia e luce polverosa

e un canale che intorbida il sonno:

la doratura, il mattino largo

striscia al fianco dell’autobus in corsa.

la lenta processione dei rimorchi

sull’asfalto già caldo e luccicante,

l’insidia germinante degli ailanti

nascosti sui ciglioni, tra le frange

lustre, in un viluppo di fogliame

il volo residuo di un airone

e già intraviste, nella fuga dei rami,

le secche incenerite dalla luce.

 

da : Italo Testa – La divisione della gioa – Transeuropa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il maggio 13, 2012 da in Poesia con tag , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: