café golem

l'inserto culturale di East Journal

Nuovi Poeti Italiani : Giovanni Turra

 

 

turra

Il pensile orologio da parete,

il metallo brunito della scocca.

Con tatto d’entomologo ne sfili

com’altrettante ali le lancette:

un volo di lancette sul quadrante,

tutta la tua vita in un botto.

E s’accampano di getto,

come usciti dall’armadio,

i tuoi morti uno e due.

A mezzo busto dentro una cornice,

in un giorno di sole.

(Inedita)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il dicembre 16, 2013 da in Poesia con tag .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: