café golem

l'inserto culturale di East Journal

Il ventennio, l’unità di misura della storia d’Italia

di Matteo Zola L’unità di misura dell’Italia è il ventennio, tutti ricorderanno quello fascista ma a guardarla bene la storia del nostro Paese è fatta di doppie decadi che alternano … Continua a leggere

aprile 22, 2013 · 2 commenti

Emir Kusturica, quando l’Europa non ha capito niente

di Filip Stefanović “Emire, srbine!”, “Emire, srbine!”. “Emir, uomo serbo!”, “Emir, uomo serbo!” scandisce la folla, e non sai bene se ti trovi a uno dei concerti della No Smoking Orchestra in … Continua a leggere

Maggio 12, 2012 · 1 Commento

Il vile agguato. Chi ha ucciso Borsellino?

di Matteo Zola Rossa, come la misteriosa agenda forse mai esistita ma vera nella mente di quanti, sventolandola, l’hanno fatta diventare simbolo di un bisogno di giustizia. Rossa è la … Continua a leggere

Maggio 5, 2012 · 1 Commento

Attila József, il mendicante di bellezza

di Claudia Leporatti Un poeta che non smetterà mai di essere attuale, Attila József, è stato protagonista di una serata di poesia nella cornice della Palazzina Liberty di Milano, allestita … Continua a leggere

aprile 16, 2012 · Lascia un commento

Zbigniew Herbert, una questione di gusto

di Matteo Zola Zbigniew Herbert è forse il più grande poeta polacco contemporaneo, accanto a lui solo Czeslaw Milosz, autore certamente meglio noto al pubblico occidentale. Interrogandosi se una nazione … Continua a leggere

aprile 13, 2012 · 1 Commento

Miron Bialosewski, accoccoloni impoltronato

di Matteo Zola L’incontro con Miron Białoszewski (ma non è un incontro, si inciampa in Miron Białoszewski e ti scappa persino un’ imprecazione quando girata la pagina ti accorgi di … Continua a leggere

aprile 13, 2012 · 1 Commento

La poesia di Wisława Szymborska

di Matteo Zola Il silenzio delle cose nella poesia di Wisława Szymborska Introduzione È all’incirca a partire dalla metà del Novecento che si acutizza la percezione di un contrasto tra … Continua a leggere

aprile 13, 2012 · Lascia un commento

Un altro Novecento per l’Europa orientale

di Andrea Monti Stefano Bottoni – Un altro Novecento – Carocci Dopo il 1989 molti si erano illusi che il comunismo costituisse una parentesi storica, facilmente superabile attraverso programmi di … Continua a leggere

aprile 13, 2012 · Lascia un commento

Walter Benjamin – La fine di un grande

di Giovanni Catelli Carlo Saletti (a cura di) – Fine terra – Ombre Corte Walter Benjamin è un filosofo la cui figura è stata riconosciuta come davvero eccezionale solo dopo … Continua a leggere

aprile 12, 2012 · Lascia un commento

E’ oriente, di Paolo Rumiz

di Giovanni Catelli Paolo Rumiz – E’ oriente – Feltrinelli Paolo Rumiz è un grande conoscitore dei Balcani, di quel magma geografico e umano ancora lontano da una nostra percezione … Continua a leggere

marzo 28, 2012 · Lascia un commento

L’ostello per scrittori di Yurij Andruchovyc

di Giovanni Catelli Yurij Andruchovyc – Moscoviade – Besa Yurij Andruchovyc è uno scrittore ucraino, precisamente di Ivano-Frankivsk, Ucraina occidentale, quella parte del Paese tradizionalmente orientata verso la mitteleuropa, a … Continua a leggere

marzo 28, 2012 · Lascia un commento

Balcani, alla scoperta dell’Europa selvaggia

di Daria Costantini Dove era possibile trovare uomini con la coda, pesci pelosi, immagini religiose cui erano stati cavati gli occhi? Dove, se non nei temuti e selvaggi Balcani? Come … Continua a leggere

marzo 28, 2012 · Lascia un commento

Il tunnel di Sarajevo. Cronaca di una guerra psichiatrica

di Andrea Monti L’hanno chiamata guerra etnica. Guerra religiosa. Guerra fratricida. Ma nessuno ha mai parlato di “guerra psichiatrica” per riferirsi al conflitto balcanico degli anni ’90. Lo fanno Angelo … Continua a leggere

marzo 28, 2012 · Lascia un commento

Albert Camus, il destino dei giusti #1

Un complotto Albert Camus se n’è andato in un giorno di gennaio del 1960. L’uomo che aveva lottato per tutta la vita in difesa dell’Uomo, contro l’ingiustizia e l’assurdo, periva … Continua a leggere

marzo 15, 2012 · Lascia un commento