café golem

l'inserto culturale di East Journal

Il Nobel a Modiano – Fiori di rovina

di Giovanni Catelli E’ singolare la sorpresa che ha traversato gli ambienti letterari italiani e internazionali alla notizia del premio Nobel a Patrick Modiano. Forse stanno davvero scomparendo in tutto … Continua a leggere

ottobre 20, 2014 · Lascia un commento

La poesia di Petr Kràl in una nuova antologia

di Giovanni Catelli Petr Kràl è un grande prosatore e poeta ceco: emigrato in Francia nel 1968 in seguito all’invasione sovietica della Cecoslovacchia, ha vissuto a Parigi per più di … Continua a leggere

ottobre 13, 2014 · Lascia un commento

La Poesia : Jean-Gaspard Paleniček

di Jean-Gaspard Paleniček Era…che importa…nel 19… Tu sei lontano ora Da te stesso Horowitz suonava la trentottesima Sonata di Scarlatti E tu sei solo nel tuo appartamento A Parigi Ed … Continua a leggere

giugno 1, 2013 · Lascia un commento

Giorno della Memoria : Raymond Federman – Chut! Zitto!

di Giovanni Catelli Vogliamo ricordare il Giorno della Memoria attraverso un libro importante, che narra l’infanzia spezzata di un bambino ebreo, depredato della famiglia da una retata della polizia collaborazionista … Continua a leggere

gennaio 27, 2013 · 1 Commento

Incontri – Un poeta e Parigi : Jacques Réda

di Giovanni Catelli Jacques Réda è un grande poeta francese, classe 1929, un uomo che ha traversato epoche, ha conosciuto un mondo ormai scomparso, e una città, Parigi, che è … Continua a leggere

Maggio 16, 2012 · 1 Commento

Sulle tracce dell’Orient Express

di Matteo Zola Nel 1883 lo scrittore Edmont About partecipò al viaggio inugurale dell’Orient Express, quando vide il treno sdraiato e sbuffante sui binari lo descrisse come: “una casa di … Continua a leggere

aprile 17, 2012 · Lascia un commento

Albert Camus, il destino dei giusti #13

marzo 15, 2012 · Lascia un commento

Albert Camus, il destino dei giusti #12

L’onore e il destino Si inizia a morire in un istante misterioso, che molto più tardi, forse, apparirà decisivo ; nel presente, siamo tutti ciechi e senza direzione, ci muoviamo … Continua a leggere

marzo 15, 2012 · Lascia un commento

Albert Camus, il destino dei giusti #7

Il viaggio Lunedi 3 gennaio 1960, Albert Camus, che pur aveva acquistato un biglietto di treno insieme a René Char, partì dalla sua casa nel sud, a Lourmarin, verso Parigi, … Continua a leggere

marzo 15, 2012 · Lascia un commento